22 ottobre 2009

La zuppa estiva al pomodoro che scalda l'anima

Comincia il freddo direi, qui a Brussesl non perdona! E siccome qui a casa siamo tutti sani e amiamo le verdure, mi sono data alle zuppe, così per cena ne abbiamo un bel po'!
Qui a casa le zuppe sono la manna: ci scaldano l'anima, sono buone e veloci, saporite e semplici, sane e conviviali! Inoltre avevamo un po' di pane vecchio che ho prontamente ridotto in crostini da inzuppare, così son tutti contenti!
Oggi ho fatto quella la zuppa di pomodori, per 2 buonissimi motivi: 1.visto che stavano andando al becco, non mi pareva il caso di tenerli lì e gettarli domani 2. ho un mal di pancia da far paura!: il ciclo non mi ha mai steso così, signore mie, e arranco tra una stanza e l'altra; volevo quindi qualche cosa di caldo e leggero che mi facesse compagnia sotto il piumino. Lo so che non è il periodo da pomodori, Camille mi ha già rimporverato facendomelo notare... scusate, erano in offerta, eccheccavolo!
Ad ogni modo è davvero facile, e molto buona! Con un pizzico di origano o erbetta cipollina regala calore ad ogni cucchiaiata!

INGREDIENTI
8 pomodi
2 patate medie
1 cipolla
2 cucchiai di zucchero
sale e pepe
erbette varie (origano, erba cipollina, peperoncino...)

Dosi per 6/7 ciotole - tempo totale stimato 30 min + 1h

PREPARAZIONE
Tagliere le patate patate precedentemente pelate e farle cuocere in acqua bollente. Intanto tagliare i pomodori in ottavi, e tritare la cipolla. mettere le patate cotte da parte. In una pentola alta versare olio e cipolle, far soffriggere un po' e versare i pomodori; aggiungete le patate cotte e passate con il minipimer (si dice così?). Aggiungere lo zucchero per correggere l'acidità, poco alla volta, secondo il risultato ottenuto, ed in seguito le varie spezie. Lasciare cuocere a fuoco lento il più possibile, così che si asciughi un po'; io l'ho fatta andare 1h30/2, visto che ero a casa!


Tiepidina è una meraviglia, anche da tirare su con il pane tiepido da forno! Qui ne sono già andate 3 ciotole, ed ho finito di cuocerla 3/4 d'ora fa :-).

...e mentre finisco questo post, suona la parte finale de "L'estate" di Vivaldi, che se na va, come il caldo, il sole e i pomodori.

9 commenti:

Federica ha detto...

ciao!! buona buona ci vuole con questo tempo...riscalda il corpo e l'anima! ciao!

fantasie ha detto...

Siccome, invece qui da noi (Sicilia, Palermo) i pomodori ci sono ancora, la zuppa me la faccio subito!

vivi ha detto...

Hammora! Era da un pò che non ti leggevo... A me le minestre, minestrine, zuppe e creme varie non fanno impazzire, ma devo dire che la tua Tomato Soup ha un aspetto invitante! :)

Mitica la Polaroid! Io ho la nostra primissima foto assieme (Polaroid, chiaro) qui vicino a me, sopra alla scrivania!

TVB cricetazza

mariacristina ha detto...

Buonissima, ma come fai con lo zucchero? Assaggi? Quanto circa ce ne vuole?

Marti ha detto...

@ FEDERICA: Verissimo :-) ora ce vuole...

@ FANTASIE: Beata te mia cara, qui non ce ne son più ormai! Fammi sapere com'è, mi raccomando.

@ VIVIUZ: mamma che ricordi! Quanti anni!! Mia mamma mi raccontava poco tempo fa come ci siamo conosciute, come abbiam saputo che eri in Bondone :-P se ne è passato di tempo! A me piaccion molto, slurp, mi scaldano!

@ MARIACRISTINA: Io prima l'ho preparata tutta, poi ho aggiunto zucchero man mano assagginadola. Magari i tuoi pomodori sono meno acidi dei miei, e allora non serve nemmeno... Io sono andata di cucchiaino: metodo infallibile :-P

Federica ha detto...

ciao carissima..grazie della tua visita...sono autodidatta ho solo passione... però quando vuoi mi farebbe un immenso piacere conoscerti!! un abbraccio!

FrancescaV ha detto...

comprendo bene, anche qui a Strasburgo ormai son due settimane che abbiamo inaugurato la stagione delle zuppe SLURP :-)

dolci chiacchiere ha detto...

che bella zuppa fumante....mi ha ispirato e quindi ho cominciato a leggere anche il resto...bello...ripasserò con più calma.ciao katia

Marti ha detto...

@ FEDE: appena ho 2 secondi, mi faccio viva .-)

@ FRANCESCA: Evviva le zuppe! A me si sta a prendo un mondo nuovo!

@ KATIA: Passa quando vuoi, è sempre un piacere!!

Curiosoni fissi