9 giugno 2008

Rumore di fondo

Sul numero 747 dell'Internazionale (6-12 giugno), nulla parte dedicata alla cultura, vi è un interessantissimo articolo sulla musica, intitolato, appunto, Rumore di fondo:
"È difficile trovare il tempo per sentire la musica senza fare nient'altro. La vera gioia dell'ascolto sta nell'accompagnare con una colonna sonora la vita di tutti i giorni."
Così l'autrice comincia il suo interessantissimo articolo, spiegando che la bellezza della musica sta proprio nel suo abbinamento agli attimi della nostra giornata. Il tempo per mettersi in silenzio, in una stanza, ad ascoltare la musica e le sue sfumature per quello che sono realmente è uno sfizio che pochi possono concedersi: apparecchiature costosissime per rendere autentico il suono, tempo, quiete... Ma non perchè la musica non viene scissa da altri contesti vuol dire che è meno piacevole. La abbinaimo alle azioni più strane e quotidiane: alla pulizia della casa, mentre ci facciamo la doccia, mentre camminiamo... come se la nostra vita potesse esser vissuta un po' come un film. Le cuffie nelle orecchie, e per qualche istante possiamo crearci la nostra colonna sonora; solo nostra.

Sono la persona al mondo che meno se ne intende di note, scale, strumenti e ritmi, ma l'emozione che mi danno certe canzoni è spettacolare. So godermele, senza conoscerne i segreti, ed è questo che mi piace. Le ascolto così, per come IO so ascoltarle, per come mi emozionano, per il senso di tranquillità che sanno darmi, per la carica che mi mettono addosso. Come diceva Finardi in un suo vecchissimo testo, la musica è quella "che ti vibra nelle ossa, che ti entra nella pelle", ed a me piace moltissimo così.

...in sottofondo passa When Your Mind's Made Up, canzone che compone la bellissima colonna sonora di Once; chissà cosa dicono :-)

2 commenti:

La Vivi ha detto...

A bella! ^^

Mi piace prendermi quei 5 minuti per leggerti...

[.::MDT::.] ha detto...

Molto bella When Your Mind's Made Up, non la conoscevo.
Hai visto anche il film Once, come è?

Ciao!

Curiosoni fissi